Viaggiando per l'europa nei primi anni 90 con mio fratello e socio Paolo entrammo in contatto con il mondo della body art ed incominciò da subito a formarsi in noi l'idea di trasportare nella nostra piccola cittadina di provincia questo antico mestiere.

Eravamo certi sin dall'inizio che una volta superate le prime difficoltà burocratiche ed il scetticismo di alcuni avremmo sicuramente trovato il modo di creare insieme un nuovo lavoro che ben esprimeva il nostro spirito creativo ed imprenditoriale.

Appassionati d'arte e molto sensibili verso le nuove tendenze nel mondo ,trovammo da subito un'approccio diretto con la body art frequentando gli ambienti londinesi di Camdentown e gli psicadelici shops di Amsterdam che ci diedero l'opportunità di apprendere le tecniche e percorrere i nostri primi passi.

Amo dipingere di notte ascoltando ottima musica… dopo una giornata di lavoro mi rilasso dipingendo su tela ,legno o qualsiasi superficie .la pittura mi aiuta a sviluppare le mie idee, sperimento e trovo nuovi stimoli.

Negli ultimi anni ho creato due collezioni di ritratti “timeless beauty icons “ e “pulp collection “dedicate alle icone della bellezza ed al cast del mio regista preferito (Quentin Tarantino )

Nel mio tempo libero mi alleno praticando diversi sport . ( tennis , corsa, gym, etc … )

dopo una giornata in concentrazione fare sport mi aiuta a ricaricarmi ed essere sempre lucido ed operativo per il giorno seguente.

Partecipo insieme a mio fratello alle più importanti convention mondiali scegliendo ogni anno un tour differente e sono ospite in vari studios tattoo in giro per il mondo.

Amo viaggiare e conoscere i miei colleghi condividendo con loro le mie esperienze… penso che lo scambio artistico sia fondamentale per un continuo sviluppo del mio lavoro.

La convention Nazionale che preferisco è quella di Napoli dove posso ritrovare tutti insieme i miei amici Partenopei... amici veri e grandi artisti !!!!

Ringrazio tutte le persone che credono in me e mi stanno aiutando, gli amici supplier BMD di Napoli e Lauro Paolini con il quale ho intrapreso un percorso di collaborazione e sviluppo tecnico molto positivo e interessante. Grazie alla sua esperienza ho potuto migliorarmi ed avere la possibilità di aumentare il mio bagaglio tecnico.

Penso che non smetterò mai di tatuare ed avrò sempre voglia di crescere… questo è il motivo per cui amo il mio lavoro.

Max Infernoink is on Facebook