Realistic
Tattoo

Il mio stile realistico si orienta verso il black and grey , sono molto sensibile ai grandi contrasti di luci ed ombre e penso di esprimermi al meglio utilizzando quasi esclusivamente la tecnica del chiaroscuro. Anche nella ritrattistica amo passare da zone di nero assoluto a velature di grigio molto delicate.

Mi piace utilizzare il colore solo in casi particolari , utilizzando comunque zone scure di sfondo per esaltare al massimo la luminosità e brillantezza del colore .

Il colore nei tatuaggi in stile realistico viene utilizzato solo quando la pelle ha un'incarnato molto chiaro e su clienti che non si espongono in modo eccessivo ai raggi solari.

Ho riscontrato negli anni che i soggetti colorati subiscono variazioni significative se non opportunamente protetti dall'esposizione solare. Il tattoo e' per sempre, ma necessita di una cura appropriata.

Negli anni mi sono specializzato nella ritrattistica e molto spesso i miei clienti mi chiedono
di eseguire ritratti di persone care scomparse, animali  e ritratti vari. Soggetti che hanno un forte significato emotivo.

Insieme ai miei clienti inizio un progetto preliminare utilizzando le tecniche digitali avanzate in modo da offrire una dettagliata anteprima del lavoro studiando accuratamente dimensioni e posizionamento.

Solo se tutto perfettamente organizzato e pianificato posso concentrarmi in pieno sull'esecuzione del tatuaggio dando il mio 100%.

L'aspetto emotivo nell'approcciarmi a questi tipi di soggetti è molto importante, sono consapevole del fatto che stò per eseguire un lavoro che ha un'importanza diversa rispetto ad un tatuaggio tradizionale . La cosa che più mi colpisce è il vedere la serenità con la quale i clienti affrontano questa esperienza , anche se per la prima volta e soprattutto come non provino dolore durante le lunghe sedute (dalle 4/6 ore ).

Penso che la forte motivazione, il ricordo e la possibilità di avere impresso sulla propria pelle qualche cosa che non c'è più o che è molto importante faccia superare tutte le paure e le sofferenze . Le ore di lavorazione trascorrono veloci e mi piace ascoltare i ricordi e sentire le emozioni che i miei clienti trasmettono... mentre rimango assolutamente concentrato sul pezzo.

Non c'è soddisfazione maggiore nel vedere commossa e felice una persona che porterà per sempre un mio lavoro .

Avendo un'esperienza di ben oltre 20 anni nel mondo della body art posso affermare che è una forma d'arte molto affascinante che ha saputo trasmettere a più generazioni grandi emozioni .

In ognuno di noi c'è un lato artistico che può emergere, il compito di un buon tatuatore è di aiutare a tirare fuori quello che è già dentro in ognuno di noi.
È per questo che affermo che artista è colui che decide di modificare il proprio corpo esprimendosi liberamente.

By Max Infernoink

I commenti sono chiusi